Tempo di tornare in pista all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola per il ProGP Racing, che dopo l’esperienza al Mondiale Supersport 300 a Misano si presenta ad Imola con l’obiettivo di proseguire la buona stagione fin qui nel Campionato Italiano Velocità.

Matteo Bertè punterà ad essere costantemente tra i primi, vantando anche l’esperienza nel Mondiale SBK proprio su questa pista che non potrà che aiutare il pilota trentino a trovare il prima possibile il feeling con la moto e con il setup in quello che si preannuncia di gran lunga il weekend più caldo della stagione di gare con le temperature che sfioreranno i 40°.

Per il ProGP Racing in questo weekend sarà impegnato solamente Matteo Bertè, con Devis Bergamini che ha subito un infortunio alla spalla in allenamento che non permetterà al giovane pilota romagnolo di essere presente in pista nella sua prima stagione in Supersport 300, con i tempi di recupero effettivi che sono ancora da valutare al meglio.

Facendo l’in bocca al lupo a Devis per un pronto recupero, il ProGP Racing è dunque pronto ad accendere i motori della propria Yamaha R3 sul tracciato di Imola per il terzo round del Campionato Italiano Velocità.

Omar Menghi: “Sono contento di poter tornare in pista nel Campionato Italiano Velocità dopo quasi due mesi di pausa, nei quali abbiamo avuto due esperienze al Mondiale da cui trarre il massimo. Sono convinto che Matteo possa far bene su una pista che gli piace e sulla quale ha già girato spesso in questa stagione, mentre mi dispiace per l’infortunio di Devis che non potrà essere presente in questo weekend, augurandogli una pronta guarigione. Ora, ci concentriamo sul fine settimana per cercare di tirar fuori il meglio da questo weekend!”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *