Finalmente, è il momento di tornare a far parlare la pista per il Campionato Italiano Velocità, che questa settimana farà il suo debutto stagionale sul tracciato del Mugello ed il ProGP Racing, per il quinto anno, si presenterà al via della rassegna nazionale, con i due piloti annunciati, con il ritorno di Devis Bergamini alla corte di Omar Menghi ed il debutto assoluto in Supersport 300 di Simone Graziano.

Gli obiettivi per la stagione rimangono come sempre invariati, la volontà e la voglia di far bene e puntare in alto sono ciò che contraddistinguono il team romagnolo, che da anni lotta al vertice della categoria ed anche in questa stagione punterà a proseguire la striscia di ottimi risultati che ha da sempre caratterizzato il ProGP Racing fin dalla sua nascita.

Devis Bergamini, al rientro nel ProGP Racing dopo aver corso con la Yamaha della squadra di Omar Menghi nel 2019, si è subito trovato a proprio agio nei test svolti, ripartendo da dove aveva lasciato circa un anno prima, con la consapevolezza di essere in un team che lavora al meglio per renderlo a proprio agio e Devis, con un anno di esperienza in più ed il proprio indiscusso talento, ha tutto per poter far bene in una Supersport 300 al CIV dal livello più alto che mai.

Dal canto suo invece Simone Graziano, giovanissimo pilota proveniente dalla Premoto3, si trova ad affrontare una situazione nuova, una categoria diversa, una moto da conoscere e tanta esperienza da fare, aiutato dallo staff del ProGP Racing, l’obiettivo per lui sarà quello di crescere gara dopo gara, mettendo in mostra le proprie potenzialità con il target di far bene già dal Mugello, consapevoli di dover lavorare per rendere al meglio in quella che sarà la sua stagione di esordio in sella alla Yamaha R3.

Omar Menghi: “Finalmente, è arrivato il momento di riaccendere i motori! Siamo molto contenti e carichi di iniziare questa stagione di Campionato Italiano Velocità e di farlo con due giovani come Devis e Simone, con rinnovati obiettivi e aspettative e con la passione di sempre che ci accompagna in quello che sarà il quinto anno del nostro team. Vogliamo ben figurare e crescere, come abbiamo sempre fatto, e siamo convinti di essere nelle condizioni giuste per farlo, Devis può essere molto competitivo e vogliamo metterlo in condizione di giocarsi le posizioni che contano, Simone ha un grande potenziale e il nostro obiettivo è quello di permettergli di esprimerlo al 100% nel suo anno di debutto in una categoria competitiva e molto combattuta. Crediamo molto nel potenziale dei nostri due piloti e del nostro team e non vediamo l’ora di essere in pista al Mugello!” 

FOTO: LUCA GORINI
0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *