Dopo l’annuncio del nuovo progetto per creare il ProGP Racing Junior Team in Australia, per il team di Omar Menghi è il momento di annunciare due dei piloti che guideranno le competitive Yamaha R3 del team romagnolo, che dopo due anni con presenze come wild card tra 2018 e 2019, parteciperà al Mondiale Supersport 300 per il secondo anno consecutivo come team permanente e confermerà l’impegno nel Campionato Italiano Velocità.

Il primo dei due piloti che guideranno le caratteristiche moto della casa dei tre diapason sarà Gabriele Mastroluca, quasi 16enne romano, che dopo il suo esordio lo scorso anno nel Mondiale Supersport 300, proseguirà in questa stagione ed esordirà con la Yamaha del ProGP Racing, con l’obiettivo di migliorare gara dopo gara e puntare a togliersi importanti soddisfazioni.

Gabriele ha avuto modo di provare la Yamaha del team di Omar Menghi in un test, nel quale sia lui che il team hanno avuto positivi riscontri dal binomio, con Mastroluca che si è subito trovato a proprio agio in sella alla R3, per una giornata che ha lasciato sensazioni importanti in vista di quello che sarà il 2021 del Mondiale Supersport 300.

Mastroluca sarà uno dei piloti più giovani in pista, fatto che conferma la politica del Team di Omar Menghi, unita allo Junior Team in partnership con JDS Moto per garantire un progetto ai giovani piloti australiani ed in particolare al 14enne Archie McDonald ed al rinnovato, nel corso degli anni, impegno nel Campionato Italiano Velocità.

Un gradito ed importante ritorno sarà invece quello di Devis Bergamini, che dopo aver esordito nella Supersport 300 del Campionato Italiano Velocità proprio con la Yamaha del ProGP Racing, tornerà a guidarla nel 2021, dopo una stagione difficile, con l’obiettivo di tornare a lottare per le posizioni che gli competono e per le quali ha il potenziale giusto.

Devis ritroverà dunque la Yamaha del team di Omar Menghi, con la quale ha dimostrato un ottimo feeling già nel 2019, quando sul finire di stagione è stato uno dei piloti più veloci in pista, non riuscendo purtroppo a concretizzare il risultato, risultato che si cercherà di concretizzare nel 2021, con Bergamini che è pronto a mostrare tutto il proprio potenziale.

Omar Menghi: “Sono molto felice di poter dare il benvenuto a Gabriele con noi per questa stagione e di dare il bentornato a Devis. Sono entrambi due piloti giovanissimi e con grande potenziale, sono convinto che insieme possiamo toglierci importanti soddisfazioni, lavorando al meglio sia da parte nostra che da parte loro, dando il 100% sia in pista che fuori ed impegnandosi al meglio in questo progetto. Gabriele Sarà al suo secondo anno di Mondiale, quindi già conosce il livello e la categoria, molte delle piste e dei suoi rivali, per cui sono fiducioso sul nostro potenziale. Devis invece torna con noi dopo un anno e sono molto contento di poterlo rivedere sulla nostra moto, il feeling tra noi è sempre stato ottimo ed ora non vedo l’ora di iniziare la stagione e vedere Gabriele, Devis ed i futuri piloti che saranno annunciati in pista con le nostre Yamaha YZF-R3!”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *